notizie
Notizie dai gruppi regionali

Rossano Bartoli chiama all’appello i suoi “colleghi” marchigiani!

 

Questo approccio terapeutico ed educativo ci ha positivamente colpito: una modalità che non mira ad istituzionalizzare la persona sordocieca, ma all’opposto punta a renderla autonoma all’interno della famiglia d’origine, permettendole di vivere nel proprio ambiente in maniera serena per sé e per chi le sta accanto.

Conclusa la visita degli spazi e ascoltato le esperienze di alcuni operatori della Lega, Rossano ci attendeva nuovamente nel suo ufficio per lasciarci alcune “pillole di esperienza” in maniera diretta nell’esposizione e ricca nei contenuti. Ci ha proposto validi suggerimenti supportati dalla pratica e dalla sperimentazione quotidiana e non si è risparmiato nel condividere con noi le sue conoscenze pluriennali e consolidate.

Come un buon padre di famiglia ha voluto darci sia il nutrimento dell’anima sia quello del corpo e da buoni marchigiani abbiamo concluso la giornata con un momento conviviale.

Rossano è per noi giovani fundraiser marchigiani un esempio da seguire per la professionalità, la passione ed il sacrificio: elementi irrinunciabili nella nostra professione!

Rossano ci ha accolto con il sorriso laborioso raccontandoci con il cuore la quotidiana realtà della Lega e svelandoci analiticamente l’operatività che lo ha portato a essere il Miglior Fundraiser 2015. Faremo tesoro dei suoi consigli!

Grazie Rossano e grazie Assif!

GT Marche

 

Condividi

Potrebbe interessarti anche

notizie
29/05/2022
Notizie dai gruppi regionali
Il primo Residenziale di ASSIF Piemonte e ASSIF Liguria
notizie
02/12/2021
Notizie dai gruppi regionali / Notizie di ASSIF
Il 10⁰ Residenziale ASSIF raccontato da Matteo