notizie
Notizie dai gruppi regionali

Al via i lavori del Gruppo territoriale Umbria per il 2018

GT Umbria 20 gennaio

 

Sabato 20 gennaio si è riunito il Gruppo Territoriale Umbria per discutere la programmazione per il nuovo anno.

Tante le iniziative in cantiere, prima fra tutte l’incontro via Skype con il Presidente Nicola Bedogni per la presentazione delle nuove linee strategiche di Assif, in programma per giovedì 8 febbraio ore 18.30.

Si sono inoltre programmate altre interessanti attività per l’anno appena iniziato. Nel mese di maggio i soci del GT Umbria organizzeranno un incontro sulla riforma del terzo settore e i cambiamenti/opportunità più importanti in un’ottica di fundraising. Altro argomento di interesse, su cui il gruppo intende lavorare, sarà quello della valorizzazione dei volontari.

Dall’incontro, inoltre, è emersa la necessità di intercettare i reali interessi delle organizzazioni regionali, per riuscire ad indirizzare e tarare l’attività del GT in base alle esigenze più sentite dagli operatori del settore. Si è auspicata, in quest’ottica una maggiore collaborazione con altri organismi operanti in Umbria.

I membri del GT Umbria, inoltre, hanno programmato una serie di incontri nelle sedi delle organizzazioni di appartenenza di ciascun membro, in un’ottica di network, scambio di esperienze e formazione interna, auspicandosi anche una maggiore partecipazione proattiva, per il 2018, da parte dei fundraisers umbri.

Durante l’incontro, Giulia Barbieri, membro del Consiglio nazionale di Assif con delega ai Gruppi territoriali, e attuale referente per il GT Umbria, ha annunciato di voler lasciare la carica regionale, dopo ben 4 anni di instancabile attività, per potersi meglio concentrare sulle attività del coordinamento nazionale. Nelle prossime settimane, il GT si riunirà per leggere il nuovo Referente territoriale, in base al Regolamento da poco elaborato dal nuovo Consiglio.

Condividi