notizie
Notizie dal Settore

Online gli importi del 5 per mille 2012

Ieri l’Agenzia delle Entrate ha pubblicato i dati del 5 per mille del 2012 (consultabili qui).

Come efficacemente sintetizza Carlo Mazzini nel suo Blog Quinonprofit.it:

Rispetto al 2011 l’importo totale è aumentato dello 0,26% (1 milione in più per arrivare a 392 milioni), che i sottoscrittori (con o senza firma) sono 20mila in più (16,797 milioni), che la media di erogazione per contribuente è di 23,38 € (3 centesimi in più rispetto l’anno scorso), che i sottoscrittori che non hanno inserito la preferenza sono quasi mezzo milione in più (e mezzo in milione in meno sono quelli che non hanno indicato il CF dell’organizzazione), che le due ricerche (scientifica e sanitaria) hanno perso 240mila preferenze totali e quasi 5 milioni di euro.