RUNTS 2 novembre

“Tanto tuonò che piovve!”.

Credo non ci sia espressione più efficace di questa per esprimere il lungo tempo di attesa vissuto dal Terzo Settore, le tante anticipazioni e finalmente l’agognato annuncio: il Runts partirà il 23 novembre!
Come preannunciato dal Ministro Andrea Orlando nella giornata di chiusura dell’edizione 2021 delle Giornate di Bertinoro per l’Economia Civile, lo scorso 26 ottobre la Direzione Generale del Terzo Settore ha emanato il Decreto n. 561 attraverso il quale viene fissata la Roadmap di avvio del Registro Unico Nazionale del Terzo Settore. Ecco uno schema semplificativo:

 23 novembre 2021

Inizio della famigerata "trasmigrazione", ovvero il trasferimento al Runts delle oltre 63mila Odv e Aps iscritte negli attuali registri nazionale, regionali e provinciali

24 novembre 2021

A partire da questa data tutte le altre organizzazioni diverse dalle Aps, Odv ed Onlus potranno presentare la domanda al competente ufficio statale (per le reti associative), regionale o provinciale per l'iscrizione in una delle sezioni del Runts, attraverso il portale dedicato, realizzato in collaborazione con Unioncamere.

23 dicembre 2021

Entro tale data l'Ufficio Ministeriale che gestisce il Registro nazionale delle APS comunica al RUNTS i dati delle associazioni di promozione sociale, con le relative articolazioni territoriali e circoli affiliati, regolarmente iscritti alla data del 22 novembre 2021.

21 febbraio 2022

  • Fine del processo di trasmisgrazione di Aps ed Odv.
  • A partire da questa data ciascun ufficio competente del Runts procede entro 180 giorni a verificare le posizioni dei singoli enti in merito al possesso dei requisiti e delle informazioni disponibili; vale il principio del silenzio-assenso in caso di mancata emanazione di un procedimento espresso di diniego entro i suddetti centottanta giorni

Onlus?

  • Con separata comunicazione saranno fissate le modalità attraverso cui l'Agenzia delle Entrate fornirà al Runts i dati e le informazioni relativi agli enti iscritti nell’Anagrafe delle Onlus alla data del 22 novembre 2021.
  • Successivamente le Onlus avranno tempo fino al 31 marzo dell’anno successivo all’autorizzazione UE per perfezionare l’iscrizione al Runts ed indicare la sezione in cui vorranno essere inserite.

Infine, vale la pena ricordare che entro il 31 maggio 2022 per le Onlus, le Odv e le Aps sarà ancora possibile adeguare i propri statuti con i quorum previsti per le Assemblee ordinarie, ma solo nel caso in cui l’adeguamento consista nel semplice recepimento delle norme inderogabili introdotte dal Codice del Terzo Settore.

Sergio Conte,

Tesoriere ASSIF

 

 

 

 

 

Chi è il fundraiser

Scopri chi è realmente il fundraiser, le diverse tipologie e le mansioni.

Scopri
 

Diventa socio

Vuoi entrare a far parte del network dei fundraiser italiani? Scopri come fare.

Scopri
 

Scopri i soci

Fai una ricerca tra tutti i soci e mettiti direttamente in contatto.

Scopri
 

Rinnova la tessera

Versare la quota annuale o fare una donazione è molto semplice.

Scopri

Questo sito utilizza i cookie che permettono di migliorare la tua navigazione. Proseguendo autorizzi l’uso dei cookie.
Per maggiori informazioni, o per modificare le preferenze leggi la nostra Informativa sulla Privacy