luce sul sociale fermi

Anche ASSIF aderisce al primo social media bombing targato Ferpi del 10 giugno alle ore 09.00 per sensibilizzare il mondo della comunicazione a sostenere l’iniziativa Luce sul Sociale, un crowdfunding che ha come obiettivo la realizzazione di un eBook con il glossario 365 parole per comunicare il sociale e un cruscotto di indicatori di misurazione dell’efficacia e dell’efficienza delle capacità di relazione delle organizzazioni non profit.

Entrambe le attività (glossario e cruscotto) sono state realizzate in collaborazione con il Tavolo di confronto con il Terzo Settore a cui hanno partecipato importanti associazioni non profit. Il cruscotto di indicatori di misurazione dell’efficacia e dell’efficienza della capacità di relazione delle organizzazioni non profit è il risultato dell’impegno di Stefania Romenti (docente dell’Università IULM ed esperta del tema) e della collaborazione di alcune associazioni non profit.

Nell’ambito del progetto di crowdfunding Luce sul Sociale, chi dona 10 € riceverà in anteprima l’e-book; chi dona 20 € potrà anche partecipare alla Master Class, dedicata ad approfondire strumenti e tecniche della comunicazione sociale. In tutti i casi il nome del donatore comparirà nella pubblicazione tra i ringraziamenti.

Leggi tutto...

Festival del fundraising 2015 iscrizioni

 

Nuovo, ispirato, travolgente... torna 6-7-8 maggio 2015 l'ottava edizione del Festival del Fundraising, l’evento più atteso dalla community dei fundraiser.

 

Tante le novità: più esperienze internazionali, storie e volti nuovi, un'attenzione particolare alle piccole organizzazioni nonprofit e sempre più occasioni di confronto. In particolare:

  • 15 ore di formazione unica con la possibilità di personalizzare il proprio percorso durante i tre giorni
  • 32 workshop, 24 casi pratici e 12 tavoli di discussione tra cui scegliere quello di cui hai bisogno
  • 17 ore di networking per stare con i colleghi e condividere buone pratiche, idee e novità

In tre parole: ISPIRAZIONE.ENERGIA.CONFRONTO.

Leggi tutto...

di Stefano Malfatti direttamente da IFC

 

Straordinaria chiusura della convention!
Stamattina ho scelto di sentire Tony Elischer, straordinario professionista inglese e grande trascinatore. Con una lunga ma semplice carrellata di case history ha convinto la platea con la bontà dell'utilizzo della multicanalità per spingere e promuovere le cause. Best and bad practice dal mondo per condurre al meglio le proprie campagne, raccomandando sempre l'utilizzo di almeno 6 canali e non 2 come nella consuetudine della maggior parte delle organizzazioni non profit. Di sicuro una sferzata al mondo del fundraising e la raccomandazione ai fundraiser di essere sempre assolutamente innovativi per non restare dei dinosauri. Straordinario.

 b0ierjrccaa6fnh

Photo by @MalfSte (Twitter) 

Leggi tutto...

di Stefano Malfatti direttamente da IFC

 

Sicuramente una bella giornata oggi, ricca di incontri di abbracci e di strette di mano con amici e colleghi e soprattutto finalmente in profondità nelle sessioni che mi ero programmato

Di prima mattina ho ascoltato Tony Myers, un professionista di lungo corso che ha ampiamente relazionato su come coinvolgere e relazionarsi al meglio con persone particolarmente ricche per incrementare le loro donazioni; come riservare loro un posto di privilegio tra le nostre relazioni, considerato che sono mediamente abituati ad avere posizioni di privilegio (finanziario).

Lavorando ad una grossa campagna in Europa ha scoperto un modo totalmente nuovo per mantenere l'ingaggio con i major Donors, moltiplicando l'impatto generato dal loro stretto coinvolgimento. Vari elementi sono stati particolarmente utili nella sua relazione: i 12 passi in una campagna major, 8 cose che abbiamo bisogno di sapere prima di affrontare questo mercato, come si attua un vero e proprio coaching su donatori ricchi e come coinvolgere anche i volontari in questo processo. Molta carne al fuoco insomma è per un mercato comunque in crescita

 sargeant

Leggi tutto...

di Stefano Malfatti direttamente da IFC

 

L'ora è tarda ma l'adrenalina è ancora tanta per il resoconto di questa straordinaria serata in cui abbiamo portato in Italia non uno ma due premi dell' IFC AWARD: il Global Fundriaser 2014 e l'IFC CHOICE AWARD.

È il premio alla professionalitá con cui il mercato del Nonprofit italiano si è gradatamente affacciato al fundraising, ottenuto per giunta per delle attivitá sui strumenti molto difficili nella cultura e nella sensibilitá tipicamente italiana: il dono nel testamento.

Non mi dilungo oltre per evitare le autocelebrazioni, ma spero di avere con ognuno e con tutti l'opportunità di condividere in qualche modo questa gioia.

Siccome il mio impegno era quello di sintetizzare un minimo di cronaca dall'IFC, ecco il mio breve resoconto.

Quattro straordinari speaker hanno dato vita all’avvio di questo IFC con una dinamica plenaria. Niente di trascendentale, ma il giusto mix tra spettacolo e case histories, presentate da personaggi comunque molto influenti nel loro ambito: Keith Jenkins (National Geographic) che naturalmente ha proposto straordinarie immagini capaci di raccontare da sole storie complesse; Beth Kanter (Networked Nonprofit) attivista social e promotrice convinta della rete come unico strumento moltiplicatore e Ben Rattray (Change.org) che ha proposto case histories interessanti partite dal web per realizzare attivitá molto concrete e di impatto; Marcelo Iniarra, internazionalmente riconosciuto come uno tra i migliori creativi legati al mondo del nonprofit e all’attivismo, ha condotto magistralmente i tre interlocutori attraverso un rapido ma concreto approfondimento delle tre tematiche proposte.La ricchezza dell'archivio visivo del National Geographic ha comunque mostrato il potere delle immagini per creare il cambiamento, e la necessità di utilizzarle in modo responsabile. Inutile dire che sia stata una copertina magnifica per questa conferenza, con una bellezza di immagini che solo il National poteva offrire con tutte le sue potenzialità.

bz z6gdciaipkcu

Leggi tutto...

Il Festival del Fundraising sta cercando i migliori relatori nel campo del fundraising e del nonprofit per l'edizione 2015 che si svolgerà dal 6 all'8 maggio.

Quali sono sono i requisiti?

I relatori devono essere competenti e concreti, ma anche appassionati e coinvolgenti, capaci di far vedere le cose da un nuovo punto di vista.

Sei la persona giusta se:

sei esperto dell'argomento che vuoi trattare e te ne occupi da almeno 3 anni
hai già parlato in pubblico o tenuto corsi di formazione
hai dati e ricerche inedite da condividere con i colleghi
sei disposto a lavorare con cura e impegno alla preparazione della sessione

Le candidature si chiudono il 30 ottobre 2014.

Per maggiori informazioni e per candidarsi: http://www.festivaldelfundraising.it/317-Relatori_cercasi!/

In occasione del Giorno del Dono 2014 l'Istituto Italiano della Donazione ha preparato un evento in tre tappe che unirà idealmente l'Italia coinvolgendo, nella settimana che precede il 4 ottobre, tre grandi capitali del non profit italiano: l'appuntamento con #donoday2014 è per il 30 settembre a Roma, il 2 ottobre a Milano e il 4 ottobre a Torino.

ROMA 30 settembre: nella tappa romana della tre giorni verranno presentati i risultati della 12^ edizione semestrale dell'indagine "L'andamento delle raccolte fondi nel terzo settore: bilanci 2013 e proiezioni 2014" realizzata dall'IID in collaborazione con ASSIF.

MILANO 2 ottobre: in un momento in cui da più parti si inneggia alla trasparenza ed alla buona gestione delle risorse come punto di sviluppo e crescita del Paese, la tappa milanese vuole mettere in luce il fatto che esistano già e siano a disposizione di chi desideri utilizzarli strumenti e percorsi in grado di supportare e favorire la comunicazione trasparente delle buone pratiche di gestione di profit e non profit.

TORINO 4 ottobre: in occasione del 4 ottobre, l'Istituto celebrerà a Torino il 1° Giorno del Dono in un evento dedicato agli studenti di ogni ordine e grado. In questa felice occasione è stato invitato a partecipare il Ministro dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca Stefania Giannini.

Il Giorno del Dono 2014 è un evento organizzato da IID con il sostegno di Compagnia di San Paolo e Fondazione Cariplo. Corriere Sociale, Tg1 – Fa' la cosa giusta e Volontariato Oggi sono media Partner. Numerosi i patrocinatori: Camera dei Deputati, Comune di Milano, Provincia di Milano, Regione Lombardia, Comune di Torino, Provincia di Torino, Regione Piemonte, ASSIF, I Cantieri del Bene Comune, Centro Nazionale per il Volontariato, CSVnet (Coordinamento Nazionale dei Centri di Servizio per il Volontariato), Forum Nazionale del Terzo Settore e Fondazione Sodalitas.

È gradita conferma di iscrizione, in particolar modo per l'evento di Roma per il quale, a causa della ridotta capienza della sala, sarà data precedenza ai giornalisti ed agli iscritti a IO DONO SICURO.

Segui la diretta su Twitter: #donoday2014

Per maggiori informazioni: http://www.istitutoitalianodonazione.it/it/news-eventi/dd_121_1023/1-giorno-del-dono

Partecipa anche tu all' 12^ edizione dell'indagine sull'andamento della raccolta fondi nel Terzo Settore: rispondi al questionario entro il 31 luglio 2014 andando su: http://www.istitutoitalianodonazione.it/it/news-eventi/dd_121_989/12ed-questionario-raccolta-fondi.

La ricerca si inserisce nel contesto delle rilevazioni semestrali realizzate dall'Osservatorio di sostegno al Non Profit sociale dell'Istituto italiano della Donazione (IID) ed è realizzata in collaborazione con l'Associazione Italiana Fundraiser (ASSIF).

I dati trattati dal questionario, la cui compilazione richiede non più di cinque minuti, verranno analizzati in forma aggregata ed anonima nel rispetto della legge alla privacy ai sensi dell'art.13 del D.Lgs.196/2003. I risultati del questionario saranno resi noti a inizio ottobre e saranno inviati a tutti coloro che avranno partecipato.

Per qualsiasi necessità o chiarimento contatta IID: comunicazione@istitutoitalianodonazione.it - 02/87390788.

Per maggiori informazioni sulle passate edizioni visita la sezione Indagini del sito www.istitutoitalianodonazione.it.

Segui gli aggiornamenti e inviata i tuoi amici a partecipare anche via Facebook e Twitter: #iid12fundraising

fundraiser per passione volume 2

Durante l'edizione appena conclusa del Festival del Fundraising è stato distribuito il secondo volume di "fundraiser per passione : storie di fundraiser" a cura di Luciano Zanin. Il libro contiene 11 storie di fundraiser e i discorsi all'Italian Fundraising Award dei due fundraiser dell'anno, edizione 2012 e 2103.

Per chi non fosse stato presente al Festival, è ancora possibile riceverlo. Tutto esclusivamente in DONO. Basta scrivere a segreteria@assif.it indicando l'indirizzo fisico dove spedirlo e nel giro di qualche giorno lo riverrete. Il tutto fino ad esaurimento scorte.

Unico impegno: leggerlo e parlarne!

L'Associazione dei fundraiser austriaci (Fundraising Verband Austria) organizza anche quest'anno a Vienna cinque giornate di formazione in partnership con The Lilly Family School of Philanthropy dell'Indiana University.

Il programma prevede due corsi:

  • dal 7 al 9 luglio: tre giorni intensivi di corso su "Principles and Techniques of Fundraising"
  • dal 10 all'11 luglio: due giorni intesivi di corso su "Developing Major Gifts"

Il corso è rivolto a:

  • fundraiser professionisti che vogliono imparare e comprendere i principi e le tecniche di fundraising;
  • membri del board che sono interessati a comprendere come funziona il fundraising e l'importanza del ruolo del board nel fundraising;
  • volontari che sono interessati a studiare le basi del fundraising;
  • nuovi fundraiser professionisti che vogliono consolidare le base delle proprie competenze.

Per tutti i soci di ASSIF, in quanto membri di EFA, è riservato uno sconto speciale.

Vai sul sito www.fundraising.at 

 

Chi è il fundraiser

Scopri chi è realmente il fundraiser, le diverse tipologie e le mansioni.

Scopri
 

Diventa socio

Vuoi entrare a far parte del network dei fundraiser italiani? Scopri come fare.

Scopri
 

Scopri i soci

Fai una ricerca tra tutti i soci e mettiti direttamente in contatto.

Scopri
 

Rinnova la tessera

Versare la quota annuale o fare una donazione è molto semplice.

Scopri

Questo sito utilizza i cookie che permettono di migliorare la tua navigazione. Proseguendo autorizzi l’uso dei cookie.
Per maggiori informazioni, o per modificare le preferenze leggi la nostra Informativa sulla Privacy