ASSIF, unica associazione nazionale rappresentativa dei fundraiser, vede accettata dal Ministero dello Sviluppo Economico la domanda d’ammissione nella prima sezione dell’elenco delle associazioni professionali non regolamentate previste dalla Legge. 4/2013, che ha lo scopo di “tutelare e di garantire la trasparenza del mercato dei servizi professionali” .

La norma si occupa di tutte le professioni non organizzate in ordini o collegi, definite come "attivita' economiche volte alla prestazione di servizi o di opere, esercitabili mediante lavoro intellettuale, che però non risultano riservate per legge a soggetti iscritti in albi o elenchi.

E’ un concreto passo avanti per la tutela e il riconoscimento della professione, commenta Luciano Zanin Presidente ASSIF, e sono particolarmente soddisfatto di poter dare un segnale positivo ai Fundraiser ASSIF che otterranno attraverso le norme di questa legge una attestazione di qualità spendibile a livello nazionale e internazionale.”

Si tratta dell’impegno principale che ASSIF ha assunto nei confronti dei propri associati e più in generale degli operatori che svolgono questa attività, e intende completare il percorso di accreditamento della professione del fundraiser attraverso l’individuazione di standard contrattuali condivisi e la definizione delle modalità di attestazione di qualità della professione.

 

 

Chi è il fundraiser

Scopri chi è realmente il fundraiser, le diverse tipologie e le mansioni.

Scopri
 

Diventa socio

Vuoi entrare a far parte del network dei fundraiser italiani? Scopri come fare.

Scopri
 

Scopri i soci

Fai una ricerca tra tutti i soci e mettiti direttamente in contatto.

Scopri
 

Rinnova la tessera

Versare la quota annuale o fare una donazione è molto semplice.

Scopri

Questo sito utilizza i cookie che permettono di migliorare la tua navigazione. Proseguendo autorizzi l’uso dei cookie.
Per maggiori informazioni, o per modificare le preferenze leggi la nostra Informativa sulla Privacy