Kids2

Qualche anno fa ho seguito un corso base sul fundraising a Bertinoro: i docenti ci sollecitarono ad organizzarci per promuovere, come studenti, la cultura del dono ed è così che è nata l’idea di KidsRaiser. Sono una mamma di due bambini, Giuseppe e Benedetta, e proprio insieme a loro ho cercato di mettere in pratica quello che avevo imparato. Loro sono stati il mio primo Cda!

KidsRaiser nasce infatti dalla consapevolezza che i bambini di oggi saranno gli adulti di domani, sono loro i custodi del futuro che dovrebbero, a mio modo di vedere, sperimentare la magia del dono. KidsRaiser non è solo un progetto ma un’esperienza che offre alle bambine e ai bambini l’opportunità di sperimentare e vivere la cultura del dono a partire dalla realizzazione una campagna di fundraising.

Ho pensato così di portare questa esperienza nelle scuole, iniziando da quella dove insegnavo, la scuola elementare San Domenico Savio, gestita dalla Fondazione Giovanni Paolo I, e alla Big Picture Learning Italia – Scuola HNK di Biella.

KidsRaiser si sviluppa in 25 ore di didattica in modo multidisciplinare coinvolgendo tutte le materie e introducendo l’intelligenza emotiva e il pubblic speaking come strumenti per applicare in modo giusto cuore, cervello, condivisione, conoscenza, competenza, creatività e coraggio. Qui si affrontano temi diversi, come i 17 obiettivi di sviluppo delle Nazioni Unite, quello dell’economia finanziaria in modo da capire l’importanza del denaro non come fine a se stesso ma come strumento per realizzare il bene di tutti ( “L’economia rende un servizio al bene comune solo se legata all’etica”, dice Papa Francesco).

I KidsRaiser diventano così protagonisti delle loro azioni, si trasformano nel CDA della loro classe che diventa impresa sociale per realizzare il dono per altri studenti, fortificando e vivendo il significato che la scuola bene di tutti non è solo un luogo di passaggio ma il luogo dove imparano a diventare adulti. Imparano inoltre a risolvere problemi, lavorare in gruppo, a sperimentare la leadership, a prendere decisioni, a sviluppare capacità strategiche e molto altro.

Sono felice che loro abbiano vinto l'Italian Fundraising Award 2021 e voglio ringraziare di cuore alcuni docenti che mi sono stati accanto in questo percorso, Marianna Martinoni, Cristina Delicato, Fabio Salvatore, e poi Stefania Nicolli preside del San Domenico Savio e del San Pio X e Valentino Magliaro di Humans to Humans, Ambassador del progetto. Un ringraziamento particolare anche ASSIF - Associazione Italiana Fundraiser per aver creduto sin da subito in questo progetto e averlo patrocinato. Sono contenta perché ad ottobre prossimo presenterò KidsRaiser a Didacta, fiera nazionale del mondo scuola a Firenze.

Mi auguro che KidsRaiser diventi best practice nel mondo scuola come progetto di educazione civica, attraverso la collaborazione con enti di formazione del settore, Universitaria e il MIUR.

Francesca Matterazzo, maestra, fundraiser e socia ASSIF

Kids1

 

 

Chi è il fundraiser

Scopri chi è realmente il fundraiser, le diverse tipologie e le mansioni.

Scopri
 

Diventa socio

Vuoi entrare a far parte del network dei fundraiser italiani? Scopri come fare.

Scopri
 

Scopri i soci

Fai una ricerca tra tutti i soci e mettiti direttamente in contatto.

Scopri
 

Rinnova la tessera

Versare la quota annuale o fare una donazione è molto semplice.

Scopri

Questo sito utilizza i cookie che permettono di migliorare la tua navigazione. Proseguendo autorizzi l’uso dei cookie.
Per maggiori informazioni, o per modificare le preferenze leggi la nostra Informativa sulla Privacy