La pubblicazione in Gazzetta Ufficiale dei tre decreti sulla Riforma del Terzo settore ha generato negli ultimi mesi un dibattito particolarmente acceso che ha portato il mondo del non profit a interrogarsi sugli sviluppi futuri del settore alla luce della riforma. Già quest’estate a pochi giorni dalla pubblicazione dei decreti, avevamo segnalato, attraverso le parole del Presidente Nicola Bedogni, che “Il non profit italiano ha finalmente una legge organica che promuove il dono quale mezzo di partecipazione al perseguimento dei fini sociali degli enti, e riconosce il fundraising quale elemento centrale nelle organizzazioni”. Al tempo stesso però l’Associazione si è accorta che nel terzo settore è in crescita una grande necessità di approfondire la riflessione sul ruolo e sul futuro del fundraising in Italia, alla luce di queste importanti riforme.

Da qui abbiamo deciso di organizzare attraverso l’attività dei Gruppi Territoriali in Italia un ciclo di incontri dal titolo “Fundraising & Riforma del Terzo Settore” pensati per approfondire l’importanza della raccolta fondi e dei professionisti a essa dedicati nelle organizzazioni non profit alla luce del nuovo panorama che andrà a delinearsi con la Riforma.

Il ciclo di incontri

Le numerose novità introdotte dai decreti approvati – come ad esempio la nuova normativa del 5 per mille, la nuova disciplina delle attività commerciali, la riorganizzazione e rimodulazione dei benefici fiscali per le erogazioni liberali – necessitano di una maggiore consapevolezza da parte dei fundraiser e delle organizzazioni non profit, nonché di una conoscenza e un aggiornamento più approfonditi affinché il settore possa espletare le proprie attività in perfetta armonia con quanto la riforma dispone. Porteremo in Italia la riflessione attraverso una serie di appuntamenti organizzati insieme ai gruppi territoriali che nelle varie regioni lavorano per la diffusione della cultura del fundraising.

Promotore dell’iniziativa e relatore degli incontri è il consigliere Carlo Mazzini, esperto di fiscalità del non profit, che ha seguito da vicino i lavori delle commissioni parlamentari che hanno dato vita alla Riforma.

Milano e Genova: le prime tappe del tour

Prima tappa che darà il via all’intero ciclo sarà Milano: il 24 ottobre 2017 alle ore 18 presso Doxa, via Bartolomeo Panizza n. 7 il Gruppo Territoriale Lombardia di ASSIF attende soci, enti non profit,
operatori del settore attivi sul territorio con un incontro dal titolo “Per un fundraising al centro del Terzo Settore, anche nella Riforma” una panoramica delle opportunità che si apriranno di qui a pochi mesi, a partire dagli adempimenti necessari per mantenere le agevolazioni fiscali, passando per le nuove disposizioni sul bilancio, fino ai rischi dell'abrogazione della "+ dai - versi".

Ne parlerà, oltre a Carlo Mazzini, il direttore generale di AIRC Niccolò Contucci che ci darà il suo punto di vista su come la Riforma impatterà sul Terzo Settore e sul suo lavoro quotidiano. Gli incontri sono aperti a tutti coloro che sono interessati a meglio comprendere le conseguenze della Riforma del Terzo Settore nella quotidianità di chi si occupa di fundraising. Per partecipare all’evento di Milano sarà sufficiente confermare la propria presenza scrivendo a gruppo.lombardia@assif.it. Inoltre per i soci ASSIF è previsto l’invio via mail della presentazione, completa di biblio-sitografia, elaborata da Carlo Mazzini che sarà presentata durante l’incontro.

Dopo Milano il tour di ASSIF fermerà a Genova, ospite del Gaslini Onlus con un incontro dal titolo “Le nuove opportunità di fundraising con la riforma del terzo settore” un tavolo di riflessione sugli effetti, i difetti e le nuove opportunità della riforma per il non profit genovese. L’incontro si terrà il 22 novembre 2017 a partire dalle ore 15,00 presso CISEF Gaslini – Villa Quartara. Milano e Genova dunque sono le prime due tappe del tour, ma ASSIF intende raggiungere quanti più fundraiser e organizzazioni del terzo settore possibili per diffondere conoscenza e consapevolezza sull’impatto che la Riforma avrà nel mondo del non profit e della raccolta fondi. Per questo motivo l’Associazione invita chiunque fosse interessato a partecipare a collegarsi al sito http://www.assif.it/ per il programma aggiornato degli eventi e chiunque desiderasse organizzare insieme all’Associazione un appuntamento in Italia sul tema, a contattare la segreteria scrivendo a segreteria@assif.it.

 

tour fundraising e riforma terzo settore

 

Chi è il fundraiser

Scopri chi è realmente il fundraiser, le diverse tipologie e le mansioni.

Scopri
 

Diventa socio

Vuoi entrare a far parte del network dei fundraiser italiani? Scopri come fare.

Scopri
 

Scopri i soci

Fai una ricerca tra tutti i soci e mettiti direttamente in contatto.

Scopri
 

Rinnova la tessera

Versare la quota annuale o fare una donazione è molto semplice.

Scopri

Questo sito utilizza i cookie che permettono di migliorare la tua navigazione. Proseguendo autorizzi l’uso dei cookie.
Per maggiori informazioni, o per modificare le preferenze leggi la nostra Informativa sulla Privacy